Quello che mi piace

Mi piacciono le persone che sanno sorridere per un qualcosa anche di banale, quelle che vedono sempre il bicchiere mezzo pieno anche quando è quasi del tutto vuoto. Mi piacciono quelle persone che sanno di non essere perfette, ma nella loro imperfezione sanno ridere si loro al punto da far quasi apparire per un attimo un pregio quel difetto che gli appartiene.

Mi piacciono le persone che non devono per forza essere amiche di chiunque, perché non importa se si piaccia oppure no quando si è spontanei e limpido dentro.

Mi piacciono quelle persone che si emozionano per una storia di vita trascorsa raccontata da chi la vita l’ha quasi del tutto finita.

Mi piacciono quelle persone che sanno stare nei loro silenzi e che hanno sempre una parola di conforto per chi ne ha bisogno davvero.

Mi piacciono le persone che sanno dare ad ogni avvenimento della loro esistenza il giusto valore, senza mai perdere di vista i loro sogni ed i loro obbiettivi, anche se talvolta a causa di una scelta non del tutto corretta si troveranno a rimuginare sui loro errori domani.

Mi piace chi si prende la responsabilità e i propri gesti senza amai dare la colpa a qualcuno, chi spesso si accusa anche di ciò che non gli compete ma che infondo è anche per quello che lo rende la persona speciale che è.

Mi piace chi per ogni cosa ci sa mettere il cuore, e non a parole soltanto.

Mi piace chi con un sorriso da donare calore ad una vita quasi spenta, semplicemente perché il calore lo portano dentro, in quella grotta chiamata carattere che per chi lo ama diventerà casa.

Ovunque essi siano, anche se a dividerli fossero pianeti interi, perché gli affetti solidi e cari non conoscono barriere e non conoscono limiti.

Mai.

#PensieriAstratti

#QuelloCheMiPiace

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *