Ad aspettare

Giorno.
Tiepido torpore nell’aria e leggero sentore di legna bruciata nei camini accesi.
Nel prato le foglie sono gialle ed umide dalla prima rugiada che ha fatto ritorno nel buio delle sere.
Nel cuore tanta malinconia per chi si vorrebbe avere accanto e invece non c’è più.
Calore.
Un sussulto nell’anima lascia intravedere che non si è soli, che nonostante la mancanza di un corpo materiale l’esistenza di chi si è dovuto arrestare c’è ancora.
Stupirsi che con i nostri occhi anche chi abbiamo nel cuore vede la bellezza dei tramonti…
Intanto il sentiero mostra alberi a riposo e farfalle stanche appoggiate sugli ultimi fiori.
La campagna e i suoi colori.
Niente di più dolce quando un cuore ha bisogno di calore, niente di più sorprendente di come la natura sappia incantare quando il mondo ci toglie ogni briciolo di ala per volare.
Non si è soli finché so ha dentro di sé qualcuno da ricordare, e per le strade di ogni cammino si ha la certezza che qualcuno è già fermo ad aspettare.
Papy, nonni e Ciopi con la compagnia degli altri amici animali.

Guarda “True Colors w/ lyrics – Cyndi Lauper” su YouTube

True Colors w/ lyrics – Cyndi Lauper: http://youtu.be/3wqO4KcJAVE

Immaginare qualcuno che cammina in una tipica notte d’autunno..
Mani un tasca e viale dritto, alberato e vuoto.
La città sembra dormire già è lui vaga, i suoi passi sono l’unico movimento visibile che va a ritmo costante.
I suoi pensieri volano attorno ad esso è talvolta si incantano ad osservare qualche foglia spostata dal vento.
Sa dove andare, volto sereno ma perso…tra i suoi pensieri e questa canzone…colori veri di un’autunno che sembra voler spazzar via ogni colore, ma quelli veri restano nel cuore e con occhi diversi imparare a vederli anche quando il buio tenta di cancellarli.